Nato nel 1978, sono un architetto urbanista. Ho studiato architettura in Italia e in Spagna e mi sono laureato al Politecnico di Milano nel 2003. Da allora ho preso parte a diversi progetti di ricerca sulla città contemporanea – tra cui, assieme all’agenzia Multiplicity, Solid Sea 04:(M)RE-Tourism, presentata presso la Fondazione Tàpies di Barcellona nel maggio 2004, e Borderdevice(s): Gibraltar Case, presentata presso la Fondazione Telefonica di Madrid nell’aprile 2005 – e ho lavorato come assistente all’università in corsi di Progettazione Urbanistica.
Nel 2007 ho conseguito il dottorato di ricerca in Progetti e Politiche Urbane e ho iniziato a lavorare come docente in corsi di Progettazione Urbanistica e Progettazione del Paesaggio al Politecnico di Milano, oltre che come tutor del Master in Urban Management and Architectural Design presso la Domus Academy.
Nel 2008 ho curato e allestito – con Giovanni La Varra, Marti Peran e Filippo Poli – la ricerca/mostra Post-it City, un’indagine sulle forme temporanee di spazio pubblico, prodotta dal Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona e poi ospitata a Lille, Santiago de Chile, San Paolo, Buenos Aires, Madrid.
Oggi lavoro come ricercatore presso il Dipartimento di Architettura e Studi urbani del Politecnico di Milano. Il mio percorso di ricerca si muove tra esperienze di descrizione e interpretazione dei processi di trasformazione della città contemporanea ed esperienze di progettazione architettonica e urbanistica. In particolare mi sto concentrando sulle trasformazioni “dopo la crescita” di vari contesti insediativi italiani, indagando la città abusiva nel Mezzogiorno, i territori della città diffusa al centro e al nord del paese, e gli ambienti di vita dei ceti medi in alcuni dei maggiori centri urbani.

Born in 1978, I am an architect and urban designer. I studied architecture in Spain and in Italy, where I graduated at Milan’s Politecnico in 2003. Since then, I joined various research projects dealing with the issue of the contemporary city, among which – together with Multiplicity – Solid Sea 04:(M)RE-Tourism, presented at Barcelona’s Fundació Tàpies in May 2004 and Borderdevice(s): Gibraltar Case, shown at Madrid’s Fundación Telefonica in April 2005.
In 2007 I received a Ph.D. degree in Urban Projects and Policies from Milan’s Politecnico and started teaching there courses on urban and landscape design. Further, I have tutored students of the Master in urban management and architectural design of Domus Academy (Milan).
In 2008 I curated the show Post-it City, an investigation on the temporary forms of public space. Produced by Centro de Cultura Contemporanea de Barcelona, the show moved then to Lille, Santiago de Chile, Sao Paulo, Buenos Aires and Madrid.
At the moment I work at the Department of Architecture and Urban Studies of Milan’s Politecnico. My research concerns the nexus between descriptions and interpretations of the transformative processes at work in the contemporary city, and in between urban and architectural design experiences. In particular, I focus on the phenomenon of “after growth” transformations in Italian urban contexts, with particular emphasis on illegal southern settlements, the areas of diffuse cities in central-northern Italy and the middle-class domestic environment of metropolitan centres.

A selection of my academic activity is also here.


Contact:

Politecnico di Milano
Dipartimento di Architettura e Studi Urbani
Via Bonardi 3, 20133 Milano
T +39 02 2399 9431
F +39 02 2399 5435
E federico.zanfi(at)polimi.it
www.dastu.polimi.it